il tuo carrello

  1. Non ci sono prodotti nel carrello.

Sandalwood Simpsons After Shave Balm

0 out of 5 based on 0 customer ratings

13,50

Esaurito

Condividi!

Descrizione prodotto

Sandalwood Simpsons After Shave Balm  ha un ricco accordo di legno di sandalo con note di geranio, patchouli, muschio e fava tonka.

Dopo la rasatura, applica una piccola quantità di balsamo sul palmo delle mani.

Massaggia delicatamente il viso per lasciare la pelle idratata e rinvigorita.

Ingredienti:

Aqua, glicerina, alcool cetearilico, gliceril stearato SE, poligliceril-3 metilglucosio distearato, olio di Prunus amygdalus dulcis, trigliceride caprilico / caprico, fenossietanolo, burro di semi di cacao teobroma, tocoferolo, acetato di polietilene, pantocolo, polietilene, polietilene, pantofene idrossido.

Spesso la parola Alcohol porta a confonderlo con l’acool denaturato.

In realtà è del tutto diverso: agisce infatti all’opposto rispetto all’acool, poichè il Cetearyl Alcohol è emolliente e non ha funzione sgrassante.

E’ un ingrediente del tutto sicuro, impiegato nella maggior parte dei  cosmetici.

Brand

Simpsons

Molti dei pennelli da barba usati sul viso ogni giorno dagli uomini più distinti, potenti e importanti al mondo possono vantare le loro origini produttive all’ Isola di Man, casa dei famosi Pennelli da barba Simpson. I pennelli da barba Simpson, sono considerati e ampiamente riconosciuti come i migliori dell’intero pianeta, questo perchè l’azienda Simpson shaving brushes è profondamente radicata nel settore della rasatura ed è per antonomasia e per merito additata come punto di riferimento per la produzione di strumenti da rasatura di alta qualità. Scotsman Alexander Simpson, ha iniziato a produrre pennelli da barba a Clapham (Londra) nel 1919. Nel 1929, la compagnia ha esposto per la prima volta alla British Industries Fair. Il primo indirizzo registrato per Simpsons shaving Brushes fu 53 High Street, Clapham, Londra, SW4. Dopo che la fabbrica a Londra fu distrutta nel Blitz del 1941, Simpson trasferì la compagnia nel Somerset. Nel 1963, la Rivista Gentlemen’s Quarterly menzionava i pennelli da barba Simpson trattati con l’avorio e il motto “Potreste non aver bisogno di sostituire mai questo prodotto nell’arco della vostra vita” rimane immutato anche oggi. Nel 2008, Simpson shaving brushes viene acquistato da Progress Shaving Brush (Vulfix), un altro produttore di pennelli da barba molto apprezzato, con sede al centro delle isole britanniche, nella splendida Isola di Man. Nel 2012 ha inserito nel suo catalogo anche degli ottimi prodotti da barba.